Anno nuovo, teatro nuovo a Somma Vesuviana

“Arlecchino rimette la maschera ed approda Summarte”, è questo lo slogan che preannuncia l’apertura, a Somma Vesuviana, del nuovo teatro SUMMARTE.

Il progetto nasce dalla riqualificazione della storica struttura del cinema Arlecchino, da tempo chiuso e che avrebbe compiuto 60 anni proprio quest’anno. L’inaugurazione, che si terrà martedì 23 dicembre dalle ore 18:00, consentirà di alzare il sipario sui tanti appuntamenti artistici e culturali programmati per la stagione invernale 2014/2015.

 

L’obiettivo di “Summarte” è sostenere l’arte e la cultura attraverso lo spettacolo in tutte le sue manifestazioni. Concerti, opere teatrali, presentazioni e mostre di ogni forma espressiva saranno i grandi protagonisti del neonato teatro.

 

La platea composta da 400 poltroncine di élite, avrà un’area prossima al palco, allestita e finalizzata alla delicata degustazione di piatti e prodotti tipici, per unire il piacere del teatro ai sapori dell’enogastronomia vesuviana.

 

All’ingresso del teatro inoltre, è presente Summarte cafè, uno spazio di accoglienza del teatro che, oltre ad essere un luogo ideale per gustare un aperitivo con un’ottima selezione di vini, è lo spazio dove si terranno incontri culturali, presentazioni di libri, piccoli concerti jazz e progetti musicali in acustico.

 

Di seguito la programmazione del mese di dicembre:

 

giovedì 25

Pastorale di Natale – Espedito De Martino

mercoledì 31

Cenone-spettacolo di capodanno con i “Vintage 45 disco”

giovedì 1 gennaio

La cantata dei pastori

Arrangiamenti e direzione musicale M° Carlo Faiello

Con: Giovanni Mauriello , Elisabetta D’acunzo,Sara Grieco, Matteo Mauriello

E con la partecipazione di Mimmo Maglionico

Orchestra da Camera Domus Ars

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.