Turismo

Al via il Premio Donna & Ospitalità promosso da Abbac


Votare la gestrice di un B&B, di un affittacamere, di una casa vacanza o un ostello più accogliente di Napoli. Prende il via da martedì 4 giugno fino alla mezzanotte di domenica 8 giugno la prima votazione online per suffragare chi è la più accogliente tra le donne  di Napoli che gestiscono un’attività ricettiva extralberghiera in città. Prende il via dunque La V edizione  del Premio Donna & Ospitalità organizzato e promosso dall’Abbac Confesercenti , l’ Associazione dei B&B e del comparto ricettivo extralberghiero della Campania. Con il patrocinio del Comune di Napoli l’Abbac premia l’ospitalità napoletana al femminile. “Il premio “Donna & Ospitalità” – spiega il presidente di Abbac Agostino Ingenito – nasce a seguito di una indagine dell’osservatorio associativo che ha evidenziato un dato su tutti: l’80% dei gestori di attività e strutture turistico-ricettive nella città di Napoli è donna. Questo dato che è in linea con quello nazionale è stato lo sprone che ci ha motivato ad organizzare questo premio”. L’intuizione di Ingenito che è anche presidente nazionale del comparto con l’Aigo Confesercenti consente di esaltare l’eccezionale accoglienza delle donne di Napoli che, quotidianamente, offrono la migliore immagine della nostra città e garantiscono un eccezionale valore che non sfugge agli ospiti che spesso, utilizzando i sistemi di recensione online confermano se e come un gestore si è reso accogliente.  “La rete offre nuove occasioni per valorizzare e promuovere chi dedica molto del suo tempo non solo limitandosi ad offrire un buon soggiorno- continua Agostino Ingenito – Ed è per questo che oltre al voto espresso dalla nostra commissione interna ci sarà quello online che potrà dunque garantire ulteriori conferme di quanto saper accogliere non è affatto un optional. Riteniamo che si scalano le vette del turismo anche esaltando quel valore aggiunto della solare ospitalità e accoglienza napoletana che spesso allevia anche qualche problema in ordine a servizi carenti o difficoltà operative di mobilità in città.”. Accoglienza quale valore  aggiunto su cui Abbac ha puntato molto, in questi anni, riuscendo a costruire una rete associativa interna dedicata alle Pari Opportunità e che ha portato alcune socie a diventare membri di commissioni per le Pari Opportunità presso le Municipalità e il Forum per le Pari Opportunità di Napoli e di altri Comuni campani. Alla presenza del Sindaco  Luigi De Magistris e dell’Assessore al Turismo Nino Daniele saranno conferiti i premi durante la cerimonia prevista per martedì 10 giugno  ore 11 presso la sala conferenze di Palazzo San Giacomo. 


Rispondi