Al via Gattomania 2017

Le razze feline più belle  in passerella sabato 16 e domenica 17 dicembre al complesso Zeno di Ercolano (Napoli) per Gattomania 2017. Porte aperte al pubblico di appassionati dalle 10 alle 19.

Il morbido pelo dei Ragdoll, le lunghe orecchie dei Devon Rex e la folta coda dei Maine Coon. E soprattutto l’inconfondibile pelo riccio del Selkirk Rex, razza riconosciuta ufficialmente a settembre, che sarà esposto per la prima volta a Napoli. Sono solo alcune delle razze feline più belle che sfileranno in passerella sabato 16 e domenica 17 dicembre al complesso Zeno di Ercolano (Napoli) per Gattomania 2017.

L’esposizione internazionale felina è promossa dall’associazione gattofila ANFI, Associazione Nazionale Felina Italiana, che opera per la diffusione dell’amore e della cura per il gatto fin dagli anni ’30.

Porte aperte al pubblico di appassionati nella due giorni (dalle 10 alle 19) per il concorso: si parte al mattino con le gare preliminari mentre le finalissime chiuderanno entrambe le giornate. A Gattomania, esposizione inserita in un circuito internazionale di bellezza felina, i concorrenti a 4 zampe sono divisi in categorie: cuccioli 4-7 mesi, junior 7-10 mesi, maschi adulti, femmine adulte, maschi neutri e femmine neutre. I gatti più eleganti e trendy verranno selezionati da una giuria tecnica di giudici provenienti da tutt’Europa.

In concorso ci sono i rappresentanti di molte razze feline, dal Norvegese delle Foreste al Maine Coon, i Ragdoll, i Siamesi, gli Orientali, i Blu di Russia, i British shorthair, i Persiani, gli Esotici, i Selkirk Rex, i Devon Rex, gli Sphynx e gli Egyptian Mau. Ai gatti Sacri di Birmania è riservato un contest esclusivo, in programma sabato 16 dicembre alle 18. Tra i premi assegnati nell’ambito di Gattomania, spicca il riconoscimento speciale Tondo il Bello, riservato ai cuccioli classe 4-7 e junior 7-10. Durante la premiazione, in programma domenica 17 dicembre alle 18,30, sarà promossa la campagna #ENDFIP finalizzata alla raccolta fondi per sostenere la ricerca contro la Peritonite Infettiva Felina (FIP), la più grave malattia infettiva che colpisce i gatti domestici, di allevamento e selvatici. Il premio sarà preceduto dall’intervento del medico veterinario, Alessandro Melillo, che parlerà di questa terribile malattia agli allevatori e al pubblico presente.

Sempre nella giornata di domenica, sarà assegnato il trofeo Gatto del Mediterraneo ai felini che avranno ottenuto i migliori punteggi nelle competizioni di Bari e Napoli.

Gattomania, una delle principali esposizioni feline nazionali, è organizzata grazie al supporto della sezione regionale dell’ANFI, guidata dalla presidente Stefania Maione.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.