Al Pan “Hanno Ucciso Candy Candy”

Hanno ucciso Candy Candy - CD cover - OptimaPiù di 740.000 ‘post’ su bacheche/Facebook, oltre 18.300 ascolti delle canzoni, 3.700 download di singoli brani e 8.100 download dell’intera compilation: prosegue il sorprendente fenomeno del disco/cult HANNO UCCISO CANDY CANDY, compilation prodotta da Optima Italia.

Da OCCHI DI GATTO a JEEG ROBOT, passando per LADY OSCAR e LUPIN III, fino a POLLON, SAMPEI, CANDY CANDY e DAITARN III: un piccolo grande viaggio nella memoria televisiva in nove tappe, un viaggio sonoro che strizza l’occhio a generi e stili diversi tra loro, dall’electro-dub cantautorale all’indie pop, dalle rock ballad al nu soul.

 

GIOVEDI 20 MARZO 2014 [alle ore 17.30] la mostra internazionale ROCK!4 in programma al PAN | Palazzo delle Arti Napoli – kermesse che ha già registrato oltre 6.500 visitatori in meno di un mese – darà spazio ad un pomeriggio/evento intitolato “ROCK FANTASY”, che vedrà protagonista il rock e le sue connessioni con il mondo dei cartoni animati e dei fumetti.

Per la prima volta, la mostra ROCK! ospita, infatti, una sezione intitolata ROCK FANTASY suddivisa in due sottosezioni, battezzate rispettivamente ROCK’n’COMICS e ROCK’n’CARTOONS.

La prima è organizzata dalla Wombat Edizioni, curata da Luca Presicce ed Annamaria Rizzitelli con l’art direction di Enzo Troiano.

I collezionisti Francesco Izzo e Germano Massenzio (quest’ultimo anche apprezzato disegnatore e autore di ‘graphic novel’) sono invece i curatori dell’area ROCK’n’CARTOONS, caratterizzata da un’ampia esposizione di quasi ottanta esemplari di 45 giri di sigle di cartoni animati degli anni Settanta e Ottanta, a dimostrazione che spesso il grande pop-rock italiano ha ‘sposato’ i cartoni animati sfornando dischi di grande successo: da Vince Tempera ad Ares Tavolazzi, da Franco Micalizzi a Franco Migliacci, alcune leggende della musica leggera contemporanea sono raccontati in questa area firmata da Massenzio e Izzo.

 

Giovedì 20 marzo 2014 la mostra ROCK! ospiterà la presentazione ufficiale della sezione ROCK FANTASY e del disco ‘Hanno Ucciso Candy Candy’, la cui direzione creativa è curata da Antonio Pirpan.

Il disco, scaricabile gratuitamente dal sito www.hannouccisocandycandy.com, vede protagonista nove canzoni, completamente riarrangiate e rielaborate dal chitarrista e compositore Fabrizio Fedele.

Accanto a lui un manipolo di giovani protagonisti della scena-live campana e italiana, una rosa di artisti che – con eleganza e una bella dose di humour – hanno reinterpretato queste sigle/cult della TV italiana: da Sabba (frontman de Gli Incensurabili) a MisSara, dalla soul-singer Julce Rescigno al cantautore Marco Francini, sino alla jazz-singer Fabiana Martone e a Pierpaolo Iermano.

 

Nel corso del pomeriggio del 20 marzo sarà possibile incontrare i curatori delle sezioni di ROCK FANTASY – Germano Massenzio, Francesco Izzo, Luca Presicce ed Enzo Troiano – e ascoltare le tracce del disco ‘Hanno Ucciso Candy Candy’ dalle voci dei suoi interpreti. All’incontro prenderanno parte: il musicista Fabrizio Fedele, il responsabile comunicazione di Optima Italia, Antonio Pirpan e i giornalisti Carmine Aymone e Michelangelo Iossa, ideatori e direttori culturali della mostra ROCK!, in programma al PAN sino al 6 aprile 2014.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.