Agli allievi dell’istituto “Moscati Maglione” il premio Ance Macroscuola

Giunto alla terza edizione, il progetto mira a creare un nuovo rapporto con la realtà scolastica, stimolando gli studenti a proporre idee e modelli per la propria scuola ideale, anche grazie all’utilizzo di nuove tecnologie.

Sono gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Moscati Maglione” di Casoria i vincitori della selezione regionale del concorso di idee “Macroscuola”, ideato dal Gruppo Giovani dell’Associazione Nazionale Costruttori Edili (Ance) per la ‘scuola ideale’ progettata dagli alunni e realizzato nella nostra regione dall’Ance Campania.

Giunto alla terza edizione, il progetto mira a creare un nuovo rapporto con la realtà scolastica, stimolando gli studenti a proporre idee e modelli per la propria scuola ideale, anche grazie all’utilizzo di nuove tecnologie.

Gli allievi “progettisti” hanno ideato una scuola a forma di lampadina e sono stati premiati stamattina nella sede dell’Acen. All’istituto Moscati Maglione la commissione di valutazione ha assegnato nuove attrezzature per la palestra, per l’esercizio di tre discipline sportive.

Dieci gli istituti scolastici che in Campania hanno partecipato al bando che confluirà nella premiazione nazionale che si terrà nella sede dell’Ance di Roma il prossimo 16 maggio, a cui parteciperanno i vincitori di tutte le selezioni regionali dell’Ance.  A comporre la giuria del premio imprenditori ed esperti: Gianluca Volpe, presidente Giovani Ance Campania, Gennaro Vitale, presidente Ance Campania, Paola Marone, presidente Cfs Napoli, Ettore Siniscalco, vice presidente Acen, Angela Verde, past president Gruppo Giovani Ance Campania e i delegati di Anci Campania, Teresa Abagnale e di Enea, Salvatore Tamburrino.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.