AFGHANISTAN: SSC Napoli e Brigata “Garibaldi” a favore dei bambini di Herat

I militari del Train Advise Assist Command West, il comando multinazionale a guida italiana su base Brigata bersaglieri “Garibaldi”, guidati dal Generale di Brigata Maurizio Angelo Scardino, hanno consegnato del materiale sportivo, donato dalla società Calcio Napoli, ai bambini della “Provincial Football Federation”, una squadra di calcio amatoriale di Herat. La donazione si è svolta presso la base italiana “Camp Arena” di Herat, alla presenza del Generale di Corpo d’Armata Paolo Ruggiero, Capo di Stato Maggiore della Missione NATO “Resolute Support” in Afghanistan, che ha consegnato anche una coppa, donata dalla SSC Napoli, al Presidente della Federazione Mr. Abdul Karim Rahmani. Quest’ultimo ha ringraziato il Presidente del Napoli Calcio Aurelio De Laurentiis, che ha promosso e sostenuto l’iniziativa, manifestando gratitudine agli italiani che offrono un concreto contributo alla crescita “sana” dei giovani afgani, in un contesto sociale complesso ed a rischio.

Il Presidente De Laurentiis ha donato una targa ai militari della “Garibaldi”, in cui si legge: “Che il calcio e il Napoli possano dare un po’ di gioia e di fiducia ai soldati italiani in Afghanistan e al suo popolo che cerca la pace”.

L’evento è stato seguito in diretta video dall’Italia dall’allenatore del Napoli, Rafael Benitez, che ha interagito con gli intervenuti, dando anche dei “consigli tecnici” al suo collega afgano.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.