Ad Agnano gli 80 anni del Città di Napoli di galoppo

La prima edizione, infatti, si disputò nel 1935, l'anno in cui fu inaugurato l'impianto, ma per quattro anni non venne effettuato, dal '43 al '46. Vinse Bernina con i colori della scuderia Tesio-Incisa, la più blasonata dell'ippica italiana che divenne poi Razza Dormello-Olgiata, più volte nell'albo d'oro della corsa con campioni come Bellini.

Ottant’anni per il Città di Napoli di galoppo, la corsa più antica di Agnano, ancor più del Lotteria. La prima edizione, infatti, si disputò nel 1935, l’anno in cui fu inaugurato l’impianto, ma per quattro anni non venne effettuato, dal ’43 al ’46. Vinse Bernina con i colori della scuderia Tesio-Incisa, la più blasonata dell’ippica italiana che divenne poi Razza Dormello-Olgiata, più volte nell’albo d’oro della corsa con campioni come Bellini.
Riservata agli sprinter, la listed race napoletana sui mille metri in pista dritta, è una vera e propria volata percorsa in meno di un minuto, dalla partenza fino all’arrivo. Sabato sera 13 luglio (inizio corse ore 19.00 con l’ultima alle 23.00), saranno in otto al via nel gran premio a contendersi l’ambito trofeo ITM Irish Thoroughbred Marketing e 50.600 euro di premi al traguardo (6^ corsa ore 21.55). Citazione d’obbligo per The Conqueror montato dal top jockey Fabio Branca che troverà come avversari, Axa Reim, Penalty e From Me To Me. In palinsesto anche i due tradizionali handicap principali, il Soragna per le femmine anziane sui 1800 metri, con Close Your Eyes che si annuncia favorito su Lorenda e Lampoflex (5^ corsa 21.20) e il Mergellina sui 2000 metri, con Law Power che cercherà di imporsi su Nice Name e Lucky Loser (3^ corsa ore 20.10). In programma anche due corse per cavalli anglo arabi, il trofeo Sga Società Gestione Aste e la prova riservata ai gentlemen riders impegnati nel Campionato Fegentri Longines, con in gara Francia, Spagna, Stati Uniti e Italia rappresentata da Alberto Carrassi. Ingresso gratuito al parco dalle ore 18.30 con animazione, giochi, musica dal vivo e punti di ristoro.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.