A VICENZA ESPLODE IL FERROCK FESTIVAL

Nella splendida cornice del Parco Retrone di Vicenza, torna il Ferrock festival per la ventunesima edizione e introduce ben due novità. La prima è il ritorno della cucina, infatti tutte le sere il ristorante all’interno della manifestazione offrirà una vasta scelta di specialità gastronomiche per soddisfare tutti i palati, e seconda new entry è l’introduzione della birra artigianale proveniente dai migliori birrifici di Vicenza.

Dal fronte artistico, ecco tutti i protagonisti di quest’anno.

Mercoledì 11 Luglio apre il festival il Cimbrian Folk Metal dei Balt Huttar seguito dal sound della band da Monza Furor Gallico. Giovedì 12 esordiscono sul palco di Ferrock i vincitori del premio “Vicenza Rock Contest“ dedicato alle band emergenti che propongono musica originale, organizzato dalla MR.X. Promotion. Grande musica live poi con One Dimensional Man, il power rock trio del famoso cantautore Pierpaolo Capovilla.

Energia hardrock punk invece venerdì 13 con la scatenata performance dei Danny Treyo, seguiti dai Dufresine, per la loro unica data in Veneto carica di alternative rock. D

opo l’esibizione dei primi classificati del contest “Vicenza Rock”, a dominare la scena di sabato 14 luglio arrivano proprio loro, i Los Massadores, gli autentici norcini del rock, noti per i loro live d’effetto che rapiscono grandi e piccini.

L’ultimo giorno di Ferrock, domenica 15, sarà un tripudio di arcobaleni a suon di musica, scatta dalle ore 15 il format più famoso d’Italia, ispirato alla tradizionale festa indiana, che ha colorato tutte le città e le spiagge del divertimento registrando numeri da capogiro, è l’Holi il festival dei colori. Saranno i suoi emozionanti countdown e gli spettacolari arcobaleni a suon di musica a salutare questa speciale edizione.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.