Turismo

A GIUNGANO IN SCENA LA PIZZA CILENTANA ED ANTICHI MESTIERI


Artigianato ed enogastronomia di scena nel suggestivo scenario del Convento Benedettino di Giungano dal 5 al 7 settembre prossimi con “Botteghe e Mestieri”.

Nel corso della tre giorni sarà proposto un viaggio a ritroso nel tempo con la riproposizione sia di  tradizionali ricette enogastronomiche cilentane sia di antichi mestieri in cui sarà possibile apprezzare la manualità di artigiani provenienti da diverse parti del Salernitano.

Negli spazi del convento benedettino giunganese saranno, per l’occasione, allestiti laboratori del gusto e di artigianato artistico.

Nei laboratori enogastronomici protagonista assoluta sarà la pizza cilentana. Maestri pizzaioli sveleranno i “segreti” di antiche ricette dando un saggio della loro arte culinaria. Ovviamente, tutti i piatti gastronomici presenti all’interno dei diversi laboratori potranno essere degustati.

Nei laboratori artigianali si potrà, invece, ammirare la manualità di artigiani impegnati nella lavorazione di oggetti presenti un tempo nelle caratteristiche botteghe dei tanti paesini del Cilento. Una vetrina eccezionale di antichi mestieri che ancora oggi possono essere riproposti per la promozione e la valorizzazione di un artigianato di qualità.

E, sempre per rimanere in tema di tradizioni, nel corso delle tre serate sarà possibile ascoltare musiche e canti popolari cilentani grazie alle esibizioni di musici vestiti con abiti d’epoca.

L’edizione 2014 di “Botteghe e Mestieri” è promossa dalla Camera di Commercio di Salerno in collaborazione con CASARTIGIANISALERNO-Federazione Provinciale artigiani di Salerno, con il Comune di Giungano, Rete Imprese Italia e l’Associazione Cilentum Pizza di Giungano.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.