A Erbusco (BS) la duegiorni di Jeroboam Bike Festival

La Franciacorta ospita, 22 e 23 settembre, un evento internazionale dedicato alla bici gravel, la disciplina sempre più diffusa di chi usa apposite bici da corsa con ruote più larghe, per poter affrontare anche sentieri e strade bianche.

In programma musica dal vivo, degustazioni, esibizioni, cucina gourmet e visite alle cantine in bicicletta: e per i ciclisti 3 percorsi, da 300km, 150km e 75 km.

Ciclisti da tutta Europa e oltre avranno la possibilità di scoprire il magnifico territorio tra Franciacorta, Iseo e Lago di Garda pedalando su strade bianche, strade secondarie e sentieri.

Tre le proposte: la Jeroboam 300, una adventure gravel in autonomia, la Magnum 150, su strada, e la Standard 75, più la Demi 37.5 per chi volesse andare alla scoperta delle cantine.

Il Festival comincerà sabato mattina proprio con la partenza della Jeroboam 300 Challenge, che prevede l’arrivo dei partecipanti il giorno dopo, la domenica. La ride Jeroboam 300 sarà una esperienza selettiva, impegnativa e tecnica, un autentico riferimento internazionale per gli atleti più esigenti. Trecento chilometri e 6000 metri di dislivello attraverso le parti più selvagge delle Prealpi Lombarde, fino a lambire il Lago di Garda. I rider dovranno essere autonomi, anche nel corso della notte: saranno comunque presenti sul percorso due “punti vita”, prima e dopo la parte più tecnica e isolata.

La Jeroboam 300 è stata costruita come un piccolo viaggio, come una esperienza, fisica e mentale, ma anche come occasione per scoprire e vivere un territorio magnifico, lontano dalle strade più conosciute.

Per coloro che desiderano vivere l’esperienza Jeroboam, ma non sono pronti per la sfida dei 300 km, ci saranno anche proposte meno impegnative, come la Magnum 150 km Road Challenge, per chi vuole restare sull’asfalto, percorrendo le più belle b-road della zona, e la Gravel Standard 75 per chi cerca un percorso gravel più corto, ma non meno suggestivo.

E poi il ricco programma per le famiglie e i curiosi, con musica dal vivo sabato e domenica, con Ponderosa Ranch e Hobo Blues Band. E poi degustazioni di bollicine, piatti gourmet, esibizioni di bike trial con Andrea Moroni e visite alle cantine in bicicletta.

Jeroboam Bike Festival mette il territorio al centro di un settore in grande crescita, con un numero crescente di appassionati, da tutto il mondo.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.