No Tav, indagato lo scrittore Erri De Luca

Proposto da: Esposito Salvatore
«Ricevo dalla Procura di Torino la incriminazione per avere istigato al sabotaggio della Tav in Val di Susa».A scriverlo è Erri De Luca in un post sulla sua pagina facebook. «Citano le mie parole a sostegno – prosegue – Per uno scrittore il reato di opinione è un onore».La procura di Torino aveva aprto un fascicolo a fine settembre dopo che Ltf, società responsabile dei lavori preliminari della Tav, aveva presentato una denuncia su alcune dichiarazioni dello scrittore sui sabotaggi No Tav.«Solidarietà a Erri De Luca, profondo e amato scrittore napoletano».