Isole

2° Urban Trail Cagliari 2014


Grande attesa a Cagliari per la seconda edizione dell’Urban Trail, in programma sabato 13 settembre alle ore 21.30: la manifestazione sportiva notturna che nella precedente edizione ha incontrato l’adesione di più di settecento partecipanti che saranno impegnati anche quest’anno sia nella corsa di 8 Km che nella passeggiata di 6 Km tra i quartieri storici di Cagliari: Marina, Stampace Villanova e Castello.
 
Un evento unico nel suo genere organizzato dall’associazione GLESPORT con il patrocinio del Comune di Cagliari.
 
Appuntamento dunque nel cuore della citta al Bastione Saint Remy di Cagliari, quartier generale della manifestazione. Dalle ore 20.30 allineamento di tutti i partecipanti, mentre la partenza è prevista per le 21.30.
 
Sempre al Bastione si attende il vincitore della seconda edizione dell’Urban Trail Cagliari.
 
Tutti i partecipanti saranno muniti di una luce per illuminare il tracciato di una Cagliari che si presenterà nella sua veste notturna di grande fascino. La luce e la maglia ad alta visibilità saranno indossate obbligatoriamente sia dai corridori che dai camminatori.
 
I pacchi gara saranno consegnati venerdi dalle ore 16.30 alle ore 20.00 e sabato 12 dalle ore 10.00 alle ore 14.30 presso la scuola d’inglese Wall Street Istitute nel Largo Carlo Felice numero 18.
 
L’Urban Trail è un evento che avvicina i cittadini allo sport in città, rendendo così più attiva e dinamica la vita nei quartieri storici, spesso poco conosciuti, attraversati da una carovana colorata con magliette fosforescenti e torce luminose che illuminano il tracciato. Una gara ed una passeggiata che si integrano con le attività in programma nel corso della manifestazione.
 
L’Urban Trail Cagliari , alla sua seconda edizione, si svolge in notturna, camminando o correndo a piedi nel cuore della città, negli storici quartieri, nelle vie più suggestive di Cagliari, così come già avviene nelle città di Lisbona, Porto, Bilbao ed alcune città italiane.
Si attraverseranno di notte gli angoli più nascosti della città, in perfetta tranquillità e sicurezza.
 
L’intento di questa sfida è proporre una nuova ed entusiasmante avventura non solo per i cittadini, ma anche per i turisti che ogni anno si riversano in Sardegna alla ricerca di una vacanza stimolante ed alternativa.
 
La Glesport, già protagonista in altre importanti manifestazioni sportive nel settore del turismo attivo, ha curato nei minimi particolari tutta l’organizzazione con la collaborazione essenziale del Comune di Cagliari con tutti i suoi uffici preposti.
 
GARA E PARTECIPANTI
 
“Una corsa a piedi per le vie del centro all’insegna del divertimento e dell’aggregazione tra i partecipanti e gli spettatori, alla riscoperta delle attrattive storico-culturali di Cagliari.”
 
La gara si articola secondo un percorso ad anello con due itinerari: 6 km circa per la passeggiata a piedi e 8 km per la corsa, affinché tutti possano partecipare: dal più calmo dei camminatori al più veloce maratoneta.
 
I partecipanti gireranno per le strade, vicoli, scale, piazze e giardini che ospitano i monumenti più significativi della città; interagiranno con il centro storico, percorrendo i marciapiedi, le strisce pedonali, le piste ciclabili, attraversando, inoltre, le zone più note e frequentate dalla movida cagliaritana.
A tutti i partecipanti verrà dato in dotazione un faretto ed una t-shirt colorata con bande fosforescenti, sia per rendere più visibile il percorso anche nei punti meno illuminati, sia per creare un maggiore effetto suggestivo e coreografico in città.
 
PERCORSO
 
L’Urban Trail attraverserà i quartieri storici di Cagliari: Villanova, Marina, Stampace e Castello. Saranno interessati i luoghi più incantevoli quali: i Bastioni di S. Croce e di Saint Remy, la Torre dell’Elefante, il Portico Vivaldi, Buoncammino, Giardini Pubblici, Piazza Yenne, la Cattedrale, Piazza Carlo Alberto, Scalette di S.Chiara e tanti altri ancora.
 
La partenza (ore 21.30) ed la conclusione della gara avranno luogo presso il Bastione di Saint Remy.
L’evento ė patrocinato dal Comune di Cagliari e dalla Provincia di Cagliari. L’Esercito Italiano,  dalla UISP e supportata da Energit, il negozio di articoli sportivi Street Player presso il centro commerciale la Corte del Sole, CFADDA fai da te, la Concessionaria Renault SEC Dacia di Cagliari, Il Centro Commerciale I Mulini di Su Planu, la scuola di inglese Wall Street di Cagliari, ProAction integratori sportivi, Cantina socialeTrexenta di Senorbi, Radio Sintony, Grafiche Ghiani, SunSet Running Prato Nevoso, Timi Ama Nature Race, Everywhere Sport, Sipa, Amici di Sardegna, Voglio Té, Avis, Union Rugby Cagliari e Leggendo Metropolitano.
 
Sul sito internet: www.urbantrailcagliari.com
 
PERCORSO URBAN TRAIL CAGLIARI 2014
 
QUARTIER GENERALE BASTIONE SANINT REMY. START piazza costituzione, via Garibaldi, vico Garibaldi, via San Domenico, piazza San Giacomo, vico Sulis, via San Giovanni, via Giardini, via San Saturnino, scalette fronte ex L’Unione Sarda, Terrapieno, sino a rotonda giardini pubblici, giardini pubblici, ingresso Canyon, viale Buon Cammino, via Sant’Ignazio su marciapiede sinistro, a sinistra attraversamento portico via Porto Scalas, angolo via Ospedale, via Azuni lato sinistro, via Sant’Efisio sino alla chiesa a sinistra vico II Sant’Efisio e subito a destra su via Santa Restituta, a sinistra scale via ospedale, via San Giorgio su marciapiede via Santa Margherita su marciapiede, attraversamento via Santa Margherita su strisce pedonali all’altezza di piazza Yenne, scalette Santa Chiara, via del Cammino Nuovo, nuovo sterrato, via Porcell (attraversamento) in salita a sinistra su via Fiume attraversamento prima della curva, scalette a destra, Porta Cristina, Piazza Indipendenza, via La Marmora, vico Martini, via Santa Croce attraversamento a sinistra scale facoltà architettura, via Corte D’appello, vico III Genovesi, via Stretta, vico II Genovesi, attraversamento via Genovesi, Portico Vivaldi attraversamento Via La Marmora, Piazza Carlo Alberto, attraversamento via Canelles, Cattedrale, piazza Palazzo, via del Duomo, via del Fossario, Bastione Santa Caterina, scale discesa Bastione, scale salita Bastione,via Bastione S. Caterina, Portico palazzo Boyl, via dei Genovesi, via San Giuseppe, via Corte D’appello, Scalette Santa Croce, attraversamento via Santa Croce fronte Libarium, Torre dell’Elefante, via Università, scalette sulla destra verso Bastione, Bastione fronte Caffè De Candia, discesa Porta dei due Leoni, via Spano sino alle scalette, via Manno, a destra Scalette Santa Teresa, direzione Piazza Dettori, via Barcellona, vico Barcellona, via Savoia, via Bayle, via Sicilia, Piazza Sant’Eulalia, via Pisani, via Porcile, via Torino, piazza Costituzione, Scale Bastione, ARRIVO FINALE
 
VOLONTARI SUL PERCORSO
Sino a venerdì 12 sarà possibile iscriversi come volontari Segnalatori di percorso. Già diverse associazioni hanno aderito con entusiasmo dando un fondamentale contributo alla buona riuscita della manifestazione.
Hanno aderito sinora: Comitato Zonale AGESCI, Gli Angeli di Sardegna, Associazione Nazionale Nucleo Carabinieri, Ass.Alpini, Guardian Angels, Sardinia Sunrise asd, Scout CNGEI, Sardinia Bike School asd

LE ATTIVITA’

 
Sabato 13 settembre dalle ore 11.00 alle ore 13.00 e dalle 17.00 fino al termine della manifestazione presso il Bastione di Saint Remy medici ed infermieri del Centro medico I Mulini erogheranno prestazioni sanitarie di base come: misurazione della pressione, indice di massa corporea, auscultazione, questionari autosomministrati sul corretto stile di vita.
 
Anche l’Esercito Italiano partecipa alla manifestazione sportiva “Urban Trail 2014”con uno stand informativo dove un INFOTEAM illustrerà le diverse opportunità formative e professionali offerte dalla Forza Armata ed una rappresentanza di militari dell’Esercito che svolgerà la gara .
 
L’azienda vinicola Trexenta contribuirà alla realizzazione dell’evento proponendo una degustazione di vini della propria cantina dalle ore 22.30 presso il Bastione di Saint Remy.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.