2 Giugno è anche Giornata mondiale disturbi alimentari

L’alimentazione è diventata croce e delizia del quotidiano: Si parla continuamente di cibo, di ricette, ma anche di diete, sport e altre modalità per perdere peso. Per questo molti dei disagi psicologi trovano sfogo in questo genere di patologie. Il Ministero della salute ha recentemente ideato il cosiddetto Codice Lilla, un nuovo percorso di cura e accoglienza, dedicato ai pazienti affetti da Dca.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.