Colorito: il Gruppo Megamark investe su Caserta

Presentato alla stampa Colorito, il nuovo format del gusto e della salute a costi sostenibili, americano nello stile ed italiano nei contenuti, pensato dal Gruppo pugliese Megamark, fondato dal Cavalier Giovanni Pomarico, una delle maggiori realtà del Sud-Italia nella distribuzione moderna

(con oltre 400 supermercati in Puglia, Campania, Molise, Basilicata e Calabria a insegna A&O, Dok, Famila, Iperfamila, Superò, Sunrise e SoleMarket, circa 2.800 dipendenti diretti e un miliardo di ricavi previsti nel 2016). Progetto che mira a poter trasferire l’importanza del cibo sulla qualità della salute, nato con la collaborazione manageriale di Pasquale Buonocore, già autore di altri format nazionali e campani nell’ambito dell’alimentazione di eccellenza.
All’incontro con i giornalisti, moderato da Brunella Cimadomo, ha preso la parola il Direttore Vendite del Gruppo Megamark, Moreno Bellinzona, dichiarando: “il Gruppo Megamark crede nella Campania e con questo nuovo progetto abbiamo voluto che Colorito, fosse vu un luogo dove invitare i nostri clienti a mangiare insieme in salute”.
“Questa iniziativa ha consentito l’ingresso nel circuito Megamark di ventiquattro nuovi produttori di qualità per duecentottanta prodotti – ha spiegato il manager napoletano Pasquale Buonocore –questo significa valorizzazione delle peculiarità territoriali”. A continuare è stato Alfonso Gallo dell’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno coordinatore del progetto QRCode Campania Sicura e Campania Trasparente, il quale, ha affermato: “Colorito è la prima esperienza imprenditoriale a chiedere supporto all’Istituto Zooprofilattico per inserire nel proprio assortimento merceologico prodotti già certificati con sistema QRCode, chiedendo inoltre, di certificare le aziende che ancora non sono certificate”.
A chiudere è stato Paolo Masi, Docente della Facoltà di Agraria – Università di Napoli Federico II, che ha messo in luce l’importanza di attività come queste finalizzate all’ingresso nel circuito distributivo di aziende produttrici di prodotti salubri e garantiti.
Al termine della conferenza stampa sono stati presentati i protagonisti del gusto di Colorito: il pizzaiolo napoletano, Valerio Vuolo, gli autori del panuozzo gourmet Raffaele Cardillo, Tommaso Di Palma e Agostino Braccolino, il mastro birraio Nello Marciano birrificio “Maneba, i dottori della carne Alberto Rossetti e Massimiliano Peretti “PeRoL Carni”, il caffè Kenon e Angela Picone, responsabile della pasticceria e panetteria del Gruppo Megamark.
Grande attesa per l’inaugurazione di domani, 7 luglio 2016, dove sono previste autorità, molti esponenti del mondo scientifico e dell’imprenditoria campana. Colorito – viale Carlo III Caserta – aprirà al pubblico da venerdì 8 luglio dalle 7 alle 24.